Partners

Telecom Italia S.p.a.


Telecom Italia S.p.A. è la principale società del Gruppo Telecom Italia, uno dei più importanti operatori di telecomunicazioni a livello mondiale, player strategico nel mercato ICT europeo e  leader in Italia, dove costituisce uno dei principali gruppi industriali.  Le aziende del gruppo operano:
·      nelle telecomunicazioni in ambito fisso (Telecom Italia) e mobile (TIM), detenendo le maggiori quote di mercato in Italia e rilavanti partecipazioni internazionali, prima fra tutte la telefonia mobile in Brasile (TIM Brasil),
·      nel comparto dell’Information Technology.
Il Gruppo Telecom Italia pone al centro delle proprie attività il continuo sviluppo di nuovi prodotti e servizi, l’attenzione al cliente e la qualità del servizio. A suo vantaggio una struttura totalmente integrata fra le attività della telefonia fissa e mobile ed internet. L’obiettivo è quello di offrire, in un futuro ormai prossimo, servizi innovativi con contenuti di tutti i tipi, dall’informazione al divertimento, a cui accedere con tecnologie e mezzi diversi: cellulare, televisore, computer, telefono di casa. Dal videotelefono ai cordless multifunzione, con Telecom Italia l’offerta di servizi e prodotti della telefonia fissa si è profondamente rinnovata e con Alice le opportunità assicurate dalla banda larga si sono tradotte in una ricca gamma di servizi su protocollo Internet. TIM, un marchio che sin dalla sua nascita ha rappresentato l’avanguardia nell’applicazione di nuove tecnologie, dal lancio degli MMS all’introduzione della Mobile TV, segna oggi lo sviluppo di nuovi servizi multimediali di quarta generazione, dalla larga banda mobile e alla tv digitale mobile.  Il 13 ottobre 2010 è entrato a far parte del perimetro di consolidamento il gruppo Sofora – Telecom Argentina, a seguito dell’acquisizione dell’8% del capitale sociale di Sofora Telecomunicaciones S.A., holding di controllo del gruppo Telecom Argentina. In Telecom Italia le attività di ricerca e sviluppo vengono realizzate principalmente nelle strutture TILab, Innovazione & Industry Relations, e Information Technology, che presidiano l’innovazione attraverso l’analisi di nuove tecnologie e le attività di ingegnerizzazione delle offerte dei servizi di Telecom Italia
 
TILab è la Funzione in cui si concentrano le principali attività di innovazione tecnologica del Gruppo, lo scouting di nuove tecnologie e le attività di engineering dei servizi e delle piattaforme di rete. TiLab opera pertanto come fattore chiave per rendere utilizzabile l’innovazione tecnologica da parte delle funzioni aziendali preposte allo sviluppo del business, sviluppandola, ingegnerizzandola, testandola e rendendola economicamente fruibile ai clienti del Gruppo in un contesto, il mercato italiano delle TLC, considerato tra i più avanzati del mondo sia dal punto di vista tecnologico, sia nell’evoluzione delle attitudini e dei profili di consumo dei clienti.  Nei confronti dell’esterno, rappresenta da sempre un significativo centro di eccellenza nel settore delle telecomunicazioni. Come accennato, l’attività svolta da TILab si esplica anche attraverso partnership strategiche con produttori di apparati e sistemi TLC e con Centri di ricerca d’eccellenza.  Fra le istituzioni accademiche con cui TILab collabora regolarmente si ricordano Politecnico di Torino e Milano, Università di Pisa, Genova, Firenze, Roma, Napoli, Bologna, Reggio Emilia, Brescia e Verona, Università di Berkeley. Nel 2010 sono state attivate 23 nuove collaborazioni con 12 università italiane e 1 straniera (Keio) che si aggiungono alle 3 già in essere a inizio 2010, su temi di ricerca riguardanti nuove tecnologie, algoritmi di codifica, nuovi servizi e paradigmi di comunicazione.Sempre nell’ottica di una forte attenzione all’opportunità di generare vantaggi competitivi e creare valore per il Gruppo Telecom Italia, molta attenzione è stata posta a una gestione strategica delle relazioni tra ricerca, Intellectual PropertyRight (IPR) e business, finalizzata allo sviluppo del patrimonio brevettuale; in tale contesto, nel 2010 sono state depositate 18 nuove domande di brevetto.E’ sempre attiva la partecipazione di Telecom agli enti di standardizzazione (NGMN, OpenIPTV Forum, OMA, 3GPP, TISPAN, ETSI).
 
Telecom Italia ha attivato nel corso degli anni numerosi progetti di formazione, spesso in collaborazione con le Università. I progetti, molti dei quali sono stati oggetto di finanziamenti da parte del MIUR, comprendono sia attività di docenza vere e proprie condotte da personale dipendente con ampia esperienza tecnica, sia attività di tipo training on the job svolte nei Laboratori la cui qualità è assicurata da un costante tutoring da parte dei ricercatori.

Sito ufficiale: www.tim.it